Pasta con alici e bottarga

Cerchi la ricetta perfetta da sfruttare quando sei in compagnia, semplice da preparare ma ricca di gusto?

Eccola qui: gli spaghetti con alici e bottarga, un piatto sano ma anche un’esplosione di sapori per il tuo palato e quello dei tuoi amici.

Le dosi che ti indichiamo sono per 4 persone, impiegherai complessivamente 30 minuti tra preparazione e cottura e potrai servire in tavola un primo invitante e gustosissimo.

Vediamo insieme come preparare la pasta con alici e bottarga con le alici dell’Adriatico, partiamo sempre dagli ingredienti:

  • 320g di spaghetti
  • 350g di alici fresche
  • 50g di bottarga di tonno
  • mollica di pane
  • buccia di 1 limone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • 15 pomodorini datterini

Come prima cosa dovrai occuparti delle alici, se non riesci a trovarle già pulite non preoccuparti perché il procedimento per pulirle è semplice, anche se ci vorrà un po’ più di tempo: sotto l’acqua corrente togli la testa, le interiora e la lisca e assicurati di lavarle per bene.

Una volta fatto questo passaggio riponile man mano sopra un panno di carta assorbente così da togliere l’acqua in eccesso che può rovinarne il sapore.

Per comodità e per risparmio di tempo ti consigliamo di procurarti le alici già pulite, così potrai pensare solo alla parte più divertente: quella della preparazione del sugo e della pasta!

Prendi quindi una padella e versaci qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva assieme alla buccia di limone grattugiata, aggiungi le alici quando è il mix è caldo: facendole saltare nell’olio e limone le alici prenderanno ancora più gusto.

A questo punto tieni da parte le alici e inizia a far bollire l’acqua per cuocere la pasta, ricordati di tenerla un po’ al dente.

Mentre aspetti la cottura degli spaghetti, fai saltare in un’altra padella con un cucchiaio di olio del pane sbriciolato, anche grossolanamente, per ottenere una panure.

Taglia poi la bottarga a fette sottili e i pomodorini in 4 parti, ti serviranno per arricchire il tuo piatto e renderlo ancora più colorato.

Quando la pasta avrà raggiunto la cottura che desideri, scolala e prendi una pentola che contenga comodamente il tutto: unisci e mescola tutti gli ingredienti, una volta che avrete mescolato per bene la pasta con la bottarga, la panure, i pomodorini e le alici, potrai aggiungere a tuo piacimento un po’ di prezzemolo tritato.

Ed ecco pronto un piatto colorato e gustoso, con il meglio che il nostro mare possa offrire. Buon appetito!