Carpaccio di pesce spada con salsa verde

Oggi vi proponiamo un piatto molto semplice e senza cottura, che porterà sulle vostre tavole un sapore molto particolare. Stiamo parlando del carpaccio di pesce spada con salsa verde: un secondo molto fresco, ideale per questa stagione. La versione che vi suggeriamo oggi è accompagnata da una speciale salsa verde a base di senape. Il gusto delicato del pesce spada si sposerà perfettamente con quello deciso della salsa, creando un contrasto di sapori che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta. La preparazione di questo secondo piatto è semplice e veloce, ma il risultato è garantito!

Ingredienti per quattro persone:

  • 500 g di carpaccio di pesce spada
  • 20 g di pinoli
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiaini di senape
  • 1 limone (spremuto)
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva (q.b.)
  • sale (q.b.)

Come prima cosa, vi consigliamo mettere le fettine sottili di carpaccio di pesce spada a marinare con olio e limone affinché mantengano la loro morbidezza.
Passiamo ora alla preparazione della salsa verde: frullate il mazzetto di prezzemolo e i pinoli insieme a un cucchiaio di aceto di vino bianco e a uno di olio extravergine di oliva. Quando la salsa ottenuta sarà abbastanza omogenea e cremosa, ponetela in una piccola ciotolina e aggiungete un pizzico di sale. Unite poi i due cucchiai di senape e mescolateli insieme fino ad amalgamarli perfettamente. Utilizzando senape all’antica, è fondamentale evitare di frullarla poiché i suoi semini devono restare interi e croccanti.
Una volta completata la salsa, disponete alcune foglie di insalatina sul piatto e conditela con un filo di olio. Sgocciolate il pesce spada, adagiatelo sopra l’insalatina e cospargetelo con la salsa verde alla senape. Vi suggeriamo di lasciarlo insaporire per una ventina di minuti prima di servirlo ai vostri ospiti. Inoltre, per esaltare al meglio il gusto del vostro carpaccio di pesce spada con salsa verde, il nostro consiglio è quello di servire il piatto a temperatura ambiente.